Accedi

Area Riservata

Nome utente *
Password *
Ricordami

Recupero password | Recupero nome utente

Sentiment 07/2018

L’anno 2018, ormai è evidente,  costituirà il punto di svolta dei mercati dopo nove anni di salita.

Per ora l’SP500 dimostra ancora il suo ruolo di guida con una forza relativa superiore agli altri indici mondiali e con la quotazione  sempre vicino ai massimi di periodo. Diverso invece  l’andamento laterale- discendente dei principali indici europei con gli indici DAX e FTSEMIB in difficoltà.

Anche il differente andamento tra l’ SP500 VIX, e  lo STOXX50 VIX , dimostra come il mercato americano risulti ancora comprato con l’indicatore di Sentiment a valori mediamente alti e con il VIX a livelli molto bassi.

Certamente le ottime trimestrali delle corporates USA ,e i dati macro ancora sorprendenti  in positivo , hanno contribuito a sostenere l’indice .        

Pur non rilevando particolari segnali di inversione dai nostri indici proprietari  modifichiamo  la nostra visione  sul mercato azionario da  “Moderatamente positiva”   a “Neutrale”  ; mentre riconfermiamo l’ opportunità di aumentare il peso dei  Tbond decennali , ed anche trentennali .

 

Giorgio Giovannoni

 

14/8/2018

SPRINGLET FINANCE & CONSULTING SA ©2017 All Right Reserved